You are currently viewing I Giganti della Sila

I Giganti della Sila

Fra le numerose bellezze calabresi, si possono ammirare i famosi “Giganti della Sila”, un bosco ultracentenario con più di 60 tipologie di pini e aceri montani piantati nel Seicento.

La Riserva naturale dei “Giganti della Sila” è nota anche come “Riserva naturale del Fallistro”, nome della località in cui sono situati ed è un’area naturale protetta istituita nel 1987 in Calabria.GIGANTI-3-632x420

Sono situati in località Croce di Magara, vicino Spezzano della Sila e possono essere visitati soprattutto nel periodo primaverile / estivo; per chi è amante della natura e ama “immergersi” in essa, qui è possibile farlo grazie ai percorsi guidati offerti. Si possono ammirare alberi di 350 anni, alti fino a 45 metri, dal tronco di diametro largo fino a 2 metri.

Quello che rimane nella Riserva sono piante di Pino Laricio, dei meli selvatici, pioppi neri e degli aceri di montagna.
Dal 2016 sono patrimonio del FAI ( Fondo Ambiente Italiano ), una fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975 con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.9529189232_1d14c1392d_z La Calabria è ricca di peculiarità e grazie alla sua posizione, collocata fra montagna e mare, è ricca di paesaggi spettacolari e grazie a questo è una terra di mille sorprese. Passeggiare fra questi “Giganti” è emozionante e la maestosità degli alberi è capace di lasciarvi senza fiato. E’ un’esperienza da fare almeno una volta nella vita.

Lascia un commento